Alcol, droga, cibo. Psicoanalisi e dipendenze - 11 Ottobre 2015

Il tema che andremo ad affrontare oggi riguarda il grande capitolo delle dipendenze. Dipendenza è termine che indica chiaramente un legame con una persona o una cosa nei confronti della quale si ha un rapporto di sottomissione.
Nei paesi anglosassoni dipendenza è tradotto con addiction, termine a sua volta derivato dal latino addictus, che nella Roma antica indicava la condizione di chi era diventato servitore o schiavo perché non aveva pagato un debito. Attualmente il campo delle dipendenze si è molto allargato rispetto a quelle che possiamo definire le vecchie dipendenze (alcol, fumo, farmaci e droghe) e che riguardano il bisogno ripetuto e coercitivo di assumere una sostanza. Le nuova dipendenze fanno riferimento a comportamenti che generano dipendenza senza l’assunzione di una sostanza esterna.

Leggi tutto...

Riflessioni su femminile e violenza di genere - 12 ottobre 2014

Il tema di cui ci occuperemo oggi è oggetto di interesse quasi quotidiano. Si può affermare che non passa giorno senza che qualche episodio di cronaca ci riporti di fronte alla realtà di uomini che fanno violenza o uccidono le donne.
Il problema della violenza sulle donne è molto vasto e riguarda l’abuso sessuale nelle scuole, le molestie sessuali sul lavoro, gli stupri, le violenze nei campi profughi o gli abusi sessuali come tattica di guerra tanto che l’Organizzazione Mondiale della Sanità nel 2006 ha dato l’avvio alla campagna globale per la prevenzione della violenza sancendo il principio che la violenza contro le donne è, in tutto il mondo, un problema primario di salute pubblica che deve essere prevenuto e curato.

Leggi tutto...

Perché mi faccio del male? Masochismo e Psicoanalisi – 24 Marzo 2014

Quando si riflette sul problema del masochismo ci si sente su un terreno particolarmente scivoloso. Agli psicoterapeuti viene di solito richiesto di alleviare la sofferenza, nel caso del masochismo invece la ricerca della sofferenza sembra essere il fine ultimo dei comportamenti del paziente. Il masochista ricerca la sofferenza direttamente, scientemente: “se c’è la possibilità di prendere uno schiaffo” diceva Freud “il vero masochista ci mette la faccia”.

Leggi tutto...

Psicoanalisi della coppia in crisi - 2 ottobre 2011

Vorrei iniziare citando l’incipit di Anna Karenina di Leone Tolstoj. Dice Tolstoj:”tutte le famiglie felici sono simili le une alle altre; ogni famiglia infelice è infelice a modo suo”. I modi di manifestare l’infelicità per Tolstoj possono essere dunque i più disparati e pur se la storia di Anna sembra potersi tristemente ricollocare all’interno dei più triti clichè sulle  infedeltà coniugali e sui tradimenti, la penna di Tolstoj rende Anna Karenina un personaggio unico e indimenticabile.

Leggi tutto...

La depressione - 10 ottobre 2010

Anna chiede un colloquio perché da quando il suo ragazzo l’ha lasciata, tre mesi prima, non riesce a riprendersi.
Quando la incontro per la prima volta mi trovo davanti una ragazza che dimostra più dei 24  anni che dice di avere. Ha un aspetto spento, ingrigito e afferma di essersi vestita solo per venire all’ap-puntamento perché quando non è al lavoro sta sempre in pigiama.

Leggi tutto...

I disturbi d'ansia - 5 ottobre 2008

Il tema che affronteremo oggi riguarda i disturbi psichici certamente più diffusi.
Dopo la presentazione dei vari quadri sintomatici, affronteremo il problema secondo una prospettiva che si differenzia da quanto si è soliti pensare in termini di malattia e di cura, ma che è profondamente radicata all’interno della tradizione psicoanalitica..

Leggi tutto...

Sei qui: Home Seminari